Molestie a ragazzina, preso il presunto maniaco

0
601

La polizia di Milano ha fermato un quarantenne italiano con l’accusa di aver molestato una ragazzina di 13 anni, ieri pomeriggio in via Rubens. La giovanissima era stata aggredita dall’uomo nell’androne di casa, individuato poche ore dopo dagli agenti. Al momento sembra non ci siano collegamenti con altre violenze avvenute a Milano negli ultimi tempi, come quella subita da una bimba cinese nel quartiere Sarpi-Canonica.

Print Friendly, PDF & Email

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.