Monza Gp, all’Arengario lo spazio Agorà con Il Giornale di Monza

0
1167

Radio Lombardia e Il Giornale di Monza insieme all’Arengario. Radio Lombardia sabato e domenica, dalle 9 alle 12, sarà in diretta con “Sarah un bel week end”. Nello spazio Agorà i colleghi del Giornale di Monza quotidianamente ospitano incontri e dibattiti:

Venerdì 1 settembre, ore 17.30 : Sport e cultura, risorse straordinarie per la città di Monza”. Colloquio con Andrea Arbizzoni, assessore allo Sport del Comune di Monza, e Massimiliano Longo, assessore alla Cultura e Turismo del Comune di Monza

Venerdì 1 settembre, ore 18.30 Cosa farò nei primi 100 giorni da sindaco”. Colloquio con Dario Allevi, sindaco di Monza e il vicesindaco. Intervistano Giancarlo Ferrario direttore editoriale DMedia Group (Il Giornale di Monza) e Luca Levati direttore Radio Lombardia.

Sabato 2 settembre, ore 10.30. Promuovere lo sport motoristico, promuovere i territori”. Incontro dibattito a cura di “Città dei Motori” ed Anci. L’incontro sarà aperto con i saluti del sindaco Dario Allevi e concluso da Massimiliano Morini, presidente della Città dei Motori e sindaco di Maranello

Sabato 2 settembre, ore 12.00.  Il parco recintato più grande d’Europa e il ruolo di Monza nei parchi regionali lombardi”. Colloquio con l’avv. Eleonora Frigerio, presidente Parco Lambro e presidente Federparchi Lombardia

Sabato 2 settembre, ore 18.00  “Il terremoto un anno dopo: la Brianza che aiuta a ripartire” Enrico Boerci, Presidente Brianzacque

Sabato 2 settembre, ore 18.45 La scelta strategica del teleriscaldamento”. Iacopo Picate, manager di Acsm Agam 

Sabato 2 settembre, ore 19.30  Mobilità Dolce”, il Progetto di Anna Barbara per MonzaGP.

Print Friendly, PDF & Email
Articolo precedenteSpari a Macherio, un ferito
Articolo successivoLa Statale di Milano sospende i test di ammissione
Luca Levati
La prima volta della mia vita in cui “sono andato in onda” è stato il 7 luglio 1978…da allora in radio ho fatto veramente di tutto. Dai programmi di rock all’informazione, passando per regie e montaggi. Giornalista dal maggio 1986 sono arrivato a Radio Lombardia nel marzo del 1989 qualche giorno prima della nascita del primo mio figlio, insomma una botta di vita tutta in un colpo. Brianzolo di nascita e di fatto il maggior tempo della mia vita l’ho passato a Milano città in cui ho avuto la fortuna di sentire spirare il vento della cultura mitteleuropea. Adoro la carbonara, Finale Ligure e il Milan (l’ordine è rigorosamente alfabetico). I libri della vita sono stati e sono: “Avere o essere” di Fromm, “On the road” di Kerouac, “L’insostenibile leggerezza dell’essere” di Milan Kundera, “Grammatica del vivere” di Cooper e l’opera omnia del collega e amico Piero Colaprico (vai Kola!). I film: “Blade Runner“, “Blues Brothers” e “Miracolo a Milano” quando buongiorno voleva dire veramente buongiorno. Ovviamente la musica è centrale nella mia formazione: Pink Floyd, Frank Zappa, Clash, Genesis e John Coltrane tra i miei preferiti. https://www.wikimilano.it/wiki/Luca_Levati

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.