Operazione della Guardia di Finanza di Bergamo ed del Nucleo Investigativo del Comando Provinciale dei Carabinieri nei confronti dei membri della famiglia di etnia rom Horvat-Nicolini residenti nella Bergamasca. Nei confronti del gruppo familiare, composto da 74 persone di cui 41 maggiorenni, sono stati approfonditi gli accertamenti finalizzati a rilevare le consistenze patrimoniali ed i precedenti di polizia. Si è così scoperto che negli negli ultimi trent’anni hanno dichiarato redditi per complessivi 117.000 Euro (praticamente 99,89 euro a testa, per ogni anno d’imposta) e immatricolato circa 1.600 autoveicoli per un valore complessivo di quasi 30 milioni di euro. Il Tribunale di Bergamo ha disposto 6 provvedimenti personali di sorveglianza speciale con obbligo di dimora nel Comune di residenza e il sequestro di 1.133.000 euro, corrispondenti a 7 immobili, 10 auto e conti correnti in diverse banche.

Commenti FB
Ads

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.