Dopo il Pd la Lega, imbrattata la sezione di via Carcano

872

Lunedì erano state prese di mira due circoli del Pd, ieri è toccato a una sezione della Lega Nord, in via Carcano a Milano. Una protesta contro il blitz delle forze dell’ordine in stazione Centrale. Sulla saracinesca della sezione “Darsena” del Carroccio è apparsa la scritta a vernice rossa “Razzisti assassini dovete morire, merde”. Il capogruppo della Lega a Palazzo Marino Alessandro Morelli afferma: “Non passa giorno che collettivi e centri sociali non dimostrino il loro livello democratico. Mentre la settimana scorsa toccava a Salvini essere “Appeso a testa in giu” oggi tocca alla Sezione Darsena della Lega Nord di via Carcano subire l’ennesima bruttura con le solite scritte “democratiche”. Chissà se, non essendo una sede del Pd il Sindaco Sala si accorgerà del nuovo vile attacco, visto che ha dimostrato sensibilità solo nei confronti dei compagni di partito. Questi episodi vanno condannati tutti, senza se e senza ma, per evitare una pericolosa connivenza politica con chi per democratico intende solo l’uso della violenza”.  La condanna di Sala non si è fatta attendere. Il sindaco, si Twitter, ha scritto: “Un altro atto vandalico, questa volta ai danni di una sezione della Lega Nord. Un gesto vigliacco che condanniamo con assoluta fermezza”. Comunicati di solidarietà alla Lega sono arrivati anche dal segretario metropolitano del Pd Bussolati e dal Movimento Cinquestelle.

Commenti FB

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.