Piccolo Teatro, una mostra per i 70 anni

1
1141

Sono partite ieri le  iniziative per il Settantesimo del Piccolo Teatro di Milano, con l’inaugurazione di “La ricerca della bellezza”, titolo che riunisce un’esposizione fotografica, una videoinstallazione e un libro. La mostra si snoda lungo via Dante, da Cairoli a Cordusio, con cinquanta gigantografie degli spettacoli del Piccolo Teatro dal 1947 ad oggi, entrando poi nel Chiostro Nina Vinchi, dove sono esposte grandi immagini del pubblico del Piccolo, per concludersi in RovelloDue – Piccolo|Spazio|Politecnico, dove viene tracciato, in collaborazione con il Politecnico di Milano, un percorso trasversale all’interno della storia del Piccolo.
Il volume fotografico “La ricerca della bellezza”, presentato anch’esso questa mattina, raccoglie spettacoli e interpreti visti da Giulio Giorello in collaborazione con gli Archivi del Piccolo, edito da Corraini Edizioni (in vendita presso il bookshop Corraini in Piccolo).
Tutte le mostre saranno aperte al pubblico fino al 30 giugno.
Ieri sera ha  debuttato “Arlecchino servitore di due padroni”, in scena fino al 28 maggio, e all’imbrunire le facciate del Grassi e dello Strehler si sono illuminate con 500 immagini di 70 anni di storia del Piccolo (fino al 30 giugno).
All’Arlecchino e a Ferruccio Soleri in particolare – che dal 1960 interpreta il ruolo – sono riservati appuntamenti speciali: un documentario di Rai Cultura, una video installazione all’Ottagono e due recite speciali all’Anfiteatro Martesana e al Beccaria.

Print Friendly, PDF & Email

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.