Ultimo appuntamento con il mercatino solidale in occasione della Pasqua organizzato  dai Missionari Cappuccini di Piazzale Cimitero Maggiore 5 a Milano a sostegno della popolazione italiana vittima del terremoto.

Per aiutare le aziende in difficoltà a causa del sisma, domenica 9 aprile – domenica delle Palme – dalle 10.30 alle 13.00 e dalle 14.30 alle 17.30, i cittadini sono invitati nel convento dei Cappuccini per ultimare gli acquisti delle prelibatezze dei Comuni di Norcia, Spoleto e Castelluccio contribuendo alla ripresa economica della Valnerina.

Lenticchie, salumi, formaggi, miele ed altre specialità marchigiane provenienti da quattro imprese familiari in crisi a causa della tragedia del sisma, attendono i visitatori che desiderano adornare le proprie tavole pasquali con del cibo genuino, di qualità e magari approfittarne per fare un regalo diverso dal classico uovo al cioccolato.

“La vendita dei prodotti solidali è stata davvero un successo –racconta, il segretario delle Missioni Cappuccine padre Mauro Miselli -: i milanesi hanno partecipato con entusiasmo alla nostra iniziativa, tanto che in un mese siamo riusciti a raccogliere un totale di 10mila euro. Quello che speriamo ora – è replicare la grande affluenza della scorsa domenica in occasione della Festa dei fiori: circa un migliaio di persone sono venute a farci visita acquistando tantissimi prodotti.”

Il ricavato del mercatino sarà dedicato anche ad un altro importante progetto: aiutare concretamente una famiglia di Arquata del Tronto a risollevarsi dalle tante traversie subite a causa del terremoto.

 

Commenti FB

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.