Il direttore generale dello Sviluppo Economico della Regione Lombardia, Danilo Maiocchi, è indagato dalla Procura di Milano, assieme a Marco Nicolai, ex dg di Finlombarda (società finanziaria della Regione), per “truffa per il conseguimento di erogazioni pubbliche”. L’indagine riguarda la gestione di finanziamenti agevolati con fondi pubblici concessi da Finlombarda ad alcune imprese. La Gdf ha effettuato una serie di perquisizioni. Indagato per corruzione anche il consigliere di Finlombarda Marco Cirillo.

Commenti FB