“Lotto marzo”, scioperi e manifestazioni

0
771

Oggi, 8 marzo, 40 Paesi aderiscono allo sciopero delle donne contro discriminazioni, sfruttamento e violenza, nella dimensione privata e nei luoghi di lavoro. In Italia le iniziative sono sostenute dal movimento “Non una di meno” Nel giorno delle donne, incrociano le braccia per 24 ore i lavoratori di alcune sigle del settore pubblico.

Forti disagi in vista per chi usa i mezzi pubblici, chi dovrebbe viaggiare in aereo o con i treni, ma anche per le scuole e la Sanità. E’ previsto lo sciopero dei mezzi pubblici dalle 8.45 alle 15 e dalle 18 alla fine del servizio. L’agitazione coinvolge anche i treni di Trenord: sono previste fasce di garanzia dalle 6 alle 9 e dalle 18 alle 21

Per celebrare la eccezionale ricorrenza, le donne di Milano potranno ritrovarsi in piazza Duomo per 10 ore di incontri, dibattiti, musica e spettacolo. Dalle 10 alle 20. Daria Colombo delegata del comune per le pari opportunità

Print Friendly, PDF & Email

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.