A CAUSA DELLA GRANDE RICHIESTA DA PARTE DEL PUBBLICO CAMBIO LOCATION per il CONCERTO MILANESE La nuova location: FABRIQUE

Il concerto di Giovedì 30 Marzo 2017 a Milano si sposta  DAI MAGAZZINI GENERALI AL FABRIQUE.  I biglietti già acquistati sono validi anche per la nuova location e il prezzo per i nuovi acquirenti rimane invariato.

GIOVEDÌ 30 MARZO www.fabriquemilano.it Via Gaudenzio Fantoli, 9, 20138 Milano Biglietto: 18 € + d.p. Prevendite disponibili su www.ticketone.it

 

RAG’N’BON MAN TORNERÀ IN ITALIA QUESTA ESTATE

VENERDÌ 16 GIUGNO | VERONA – TEATRO ROMANO RUMORS FESTIVAL Via Regaste Redentore, 2 VR Prevendite disponibili su www.ticketone.it e www.geticket.it

LUNEDÌ 19 GIUGNO | ANCONA – MOLE VANVITELLIANA SPILLA www.spilla.it Banchina Giovanni da Chio, AN Prevendite disponibili su www.ticketone.it, www.bookigshow.it

MARTEDÌ 20 GIUGNO | ROMA – EX DOGANA JUST MUSIC FESTIVAL www.justmusicfestival.it Viale dello Scalo S. Lorenzo, 10 RM
Prevendite disponibili su www.ticketone.it
MARTEDÌ 11 LUGLIO | LUCCA – PIAZZA NAPOLEONE LUCCA SUMMER FESTIVAL CON LP www.summer-festival.com Piazza Napoleone, LU Prevendite disponibili su www.luccasummerfestival.It e www.ticketone.it

Commenti FB
Articolo precedenteHashish nei palloncini per bambini
Articolo successivoGIUSY FERRERI è incinta: cancellato l’imminente tour
La prima volta della mia vita in cui “sono andato in onda” è stato il 7 luglio 1978…da allora in radio ho fatto veramente di tutto. Dai programmi di rock all’informazione, passando per regie e montaggi. Giornalista dal maggio 1986 sono arrivato a Radio Lombardia nel marzo del 1989 qualche giorno prima della nascita del primo mio figlio, insomma una botta di vita tutta in un colpo. Brianzolo di nascita e di fatto il maggior tempo della mia vita l’ho passato a Milano città in cui ho avuto la fortuna di sentire spirare il vento della cultura mitteleuropea. Adoro la carbonara, Finale Ligure e il Milan (l’ordine è rigorosamente alfabetico). I libri della vita sono stati e sono: “Avere o essere” di Fromm, “On the road” di Kerouac, “L’insostenibile leggerezza dell’essere” di Milan Kundera, “Grammatica del vivere” di Cooper e l’opera omnia del collega e amico Piero Colaprico (vai Kola!). I film: “Blade Runner“, “Blues Brothers” e “Miracolo a Milano” quando buongiorno voleva dire veramente buongiorno. Ovviamente la musica è centrale nella mia formazione: Pink Floyd, Frank Zappa, Clash, Genesis e John Coltrane tra i miei preferiti. https://www.wikimilano.it/wiki/Luca_Levati

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.