Home News “L’infermiera killer ha ucciso anche madre e suocero”

“L’infermiera killer ha ucciso anche madre e suocero”

Laura Taroni, l’infermiera dell’ospedale di Saronno arrestata con l’accusa di avere ucciso il marito in concorso con l’amante, il medico anestesista Leonardo Cazzaniga, da ieri è formalmente accusata anche dell’omicidio della madre, Maria Rita Clerici, di Moltrasio e del suocero Luciano Guerra. Lo ha comunicato il Procuratore della Repubblica di Busto Arsizio, Gianluigi Fontana. La donna avrebbe somministrato alla madre e al suocero dosi eccessive di farmaci con il preciso scopo di farli fuori. Anche a Cazzaniga sono contestati i reati di omicidio e, come noto, si indaga anche su diverse morti sospette in corsia. Le nuove accuse per l’infermiera di Lomazzo non sorprendono la difesa della donna: “Ce lo aspettavamo” ha detto l’avvocato che l’assiste, Monica Alberti.

Commenti FB

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Exit mobile version