La Polizia ha sgominato una banda di albanesi dedita a furti in appartamento tra Milano e Pavia. In carcere sono finiti tre uomini tra i 23 e i 32 anni mentre un quarto loro connazionale è ricercato.  L’indagine è partita dal controllo di una  vettura che risultava immatricolata da un albanese intestatario di oltre 500 veicoli.  I poliziotti del Commissariato Monforte-Vittoria e della Squadra mobile hanno accertato che l’auto veniva utilizzata per compiere furti e in alcuni casi rapine improprie nell’hinterland milanese e in provincia di Pavia. Il gruppo è stato bloccato nei pressi di San Donato Milanese, dopo un inseguimento e una colluttazione con gli agenti.

Commenti FB
Elezioni Regionali 12 e 13 Febbraio