Ieri sera il personale della Security di Atm è riuscito  a cogliere in flagranza e fermare due writers francesi intenti a imbrattare due carrozze di un treno nel deposito della metropolitana di Gorgonzola.

I due writers sono stati notati dagli addetti della Security Atm, che li hanno bloccati e dato l’allarme, allertando i Carabinieri. Giunti sul posto, i Carabinieri hanno preso in consegna e arrestato i due individui, per i quali è previsto il processo per direttissima.

Il lavoro di vigilanza di Atm si dimostra efficace. Lo conferma l’incremento (+118%) del numero di writers fermati: 37 tra gennaio e settembre di quest’anno, rispetto ai 17 fermati nello stesso periodo dell’anno scorso. Nei primi 9 mesi del 2016 si rileva inoltre una diminuzione del numero di eventi: dai 166 del 2015 ai 149 nello stesso periodo del 2016. Negli stessi periodi, il numero degli imbrattamenti è passato da 105 a 84 (-20%) e i casi sventati dalle squadre della Security Atm sono passati da 61 a 65.

“Grazie anche alla proficua collaborazione con le Forze dell’Ordine – spiega in una nota l’azienda dei trasporti – Atm riesce attraverso le proprie persone a contrastare fenomeni sensibili e a salvaguardare il patrimonio dei suoi depositi e dei suoi mezzi. In ATM è operativo un Servizio Security composto da 125 persone, potenziato notevolmente nel corso del 2015 grazie all’assunzione di 64 Guardie Particolari Giurate (GPG), deputate sia alla tutela della sua clientela sia del patrimonio aziendale”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.