Amatrice, Milano organizza la sede provvisoria del Comune

1004

Tra le azioni decise dal Comune di Milano per aiutare le popolazioni terremotate del centro Italia c’è anche la realizzazione di una struttura provvisoria per ospitare gli uffici del Comune di Amatrice. “Noi d’accordo con l’Anci faremo una cosa molto semplice, ma importante: aiuteremo a far rinascere il comune di Amatrice. Oggi il comune non ha una casa quindi tra il weekend e l’inizio della settimana prossima sarà pronta una tensostruttura nostra che portiamo giù completa di arredi” per creare le condizioni “per cui il Comune possa tornare a funzionare”.  Ad annunciarlo è il sindaco Giuseppe Sala. “Manderemo – ha spiegato ancora Sala – il nostro personale tecnico amministrativo, ma costituiremo anche un comando di polizia locale lì, per un totale di una ventina di persone. In più quello che potremo fare da remoto faremo, ma di fatto faremo in modo che il comune di Amatrice possa tornare a funzionare con immediatezza”.

Print Friendly, PDF & Email