Il quotidiano La Provincia di Como lancia una campagna tra i suoi lettori per sbloccare l’annosa questione delle paratie, l’opera anti esondazione bloccata e sulla quale indagano la Procura della Repubblica e la Corte dei Conti. La barriera era stata avviata nel 2008 ed è stata interrotta a più riprese. Dal 2012 è ferma. Il risultato è che il lungolago è impraticabile per le recinzioni del cantiere che ostruiscono la visuale. Da domani i lettori de La Provincia troveranno in edicola una cartolina da firmare e riconsegnare all’edicolante. Sulle cartoline un messaggio a Renzi: rivogliamo il nostro lago. Si chiede a questo punto l’intervento diretto del presidente del consiglio per sbloccare il cantiere. Le cartoline firmate saranno poi raccolte e inviate a Palazzo Chigi.

Commenti FB

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.