I carabinieri hanno arrestato la rapinatrice che per derubare la sua vittima, un pensionato, l’aveva narcotizzato nel suo appartamento di Legnano. Si tratta di una bulgara di 60 anni. I militari sono riusciti a identificarla e l’hanno rintracciata a Brembate (Bg), dove vive. Secondo le indagini, la bulgara aveva contattato il pensionato, un uomo di 66 anni, attraverso un annuncio e si era fatta invitare per bere un drink. Poi gli aveva versato un sonnifero nel bicchiere facendolo addormentare e gli aveva svaligiato la casa.

Commenti FB

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.