La Sala operativa della Protezione civile della Regione Lombardia comunica un livello di
ordinaria criticita’ per rischio temporali forti sulle zone omogenee B (Media Bassa Valtellina, provincia di So), C (Nord Ovest, province di Co, Lc, So, Va) e H (Prealpi centrali, province di Bg, Lc), a partire dal pomeriggio/sera di oggi, sabato 16 aprile e domani, domenica 17.
Da domani il rischio si estendera’ anche alle zone A , D  e G (Pianura occidentale, province di Bg, Co, Cr, Lc, Lo, Mb, Mi, Pv, Va, Garda e Valcamonica Bs e Bg) .

Con tale previsione, la Sala operativa chiede di porre il sistema locale di protezione civile in una fase operativa di attenzione, cioe’ di attivare azioni di monitoraggio utili ad attivare con tempestivita’ anche azioni di contrasto dei fenomeni o di prevenzione per la riduzione dei danni e l’allontanamento della popolazione da situazioni di rischio per la pubblica incolumita’. E’ utile che ogni amministrazione attivi tutte le azioni ritenute opportune in congruenza con le previsioni della propria pianificazione di emergenza ovvero aggiorni la
pianificazione di emergenza a nuove azioni che si ritengono efficaci nella riduzione dei rischi e dei danni.

Commenti FB

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.