Raddoppia l’appuntamento milanese per assistere al nuovo live del tour 2016 di NICCOLÒ FABI. Al concerto già annunciato per il 23 Maggio si aggiunge ora una seconda data il 24 Maggio sempre all’Auditorium di MILANO.  Le prevendite per la nuova data milanese sono già disponibili da oggi sul sito e in tutti i punti vendita TicketOne.

Nei mesi di Maggio e Luglio il cantautore romano che incanta presenterà al pubblico italiano brani inediti in prestigiose e suggestive location.

Qui di seguito tutte le date ad oggi confermate del nuovo tour prodotto e organizzato da Barley Arts:

NICCOLÒ FABI – TOUR 2016

18 Maggio  ASSISI @ Teatro Lyrick

21 Maggio NAPOLI @ Teatro Augusteo

22 Maggio ROMA @ Auditorium Parco della Musica, Sala Santa Cecilia 

23 Maggio MILANO @ Auditorium di Milano

24 Maggio – MILANO @ Auditorium di Milano (NUOVO APPUNTAMENTO)

26 Maggio BOLOGNA @ Auditorium Manzoni

27 Maggio TORINO @ Teatro Colosseo

30 Maggio VERONA @ Teatro Romano

20 LuglioROVERETO @ Campana dei Caduti

21 LuglioFIESOLE @ Teatro Romano

23 LuglioLECCE @ Anfiteatro Romano

25 LuglioPALERMO @ Teatro di Verdura

29 LuglioPESCARA @ Arena Teatro D’Annunzio

I biglietti per le date di Napoli, Roma, Milano, Bologna, Torino, Verona, Rovereto, Fiesole e Pescara sono disponibili in prevendita sul circuito Ticketone e nei punti vendita Vivaticket, i biglietti per la data di Lecce sono disponibili su Bookingshow. Prossimamente saranno disponibili le prevendite per la data di Palermo: per dettagli tenete d’occhio il sito ufficiale di Niccolò Fabi.

Niccolò nasce a Roma nel 1968, è laureato in filosofia romanza con una tesi sulla codicologia valutata con il massimo dei voti. Giovanissimo ha iniziato a lavorare come assistente di palco nel tour del 1986 di Alberto Fortis. Frequenta l’ambiente musicale grazie al padre Claudio, noto produttore discografico degli anni 70. È stato batterista dei Fall Out, tribute band ai Police e grazie alle esibizioni dal vivo nei vari locali romani, ha avuto modo di incontrare Riccardo Sinigallia, il quale lo aiutò a far pervenire alcuni demo a varie case discografiche, ottenendo così un contratto con la Virgin. Da allora ha inciso 8 album per il mercato italiano, 2 per il mercato spagnolo, una raccolta e un dvd. Diversi i suoi singoli di successo tra cui “Capelli” (con cui ha partecipato al Festival di Sanremo 1997 nella Categoria Nuove Proposte vincendo il Premio della Critica), “Vento d’Estate”, “Offeso” con Fiorella Mannoia e una cover di “Parole, Parole” con Mina. Tra le sue collaborazioni eccellenti spiccano anche i nomi di Edoardo Bennato, Max Gazzè, Daniele Silvestri, Zero Assoluto, Jarabe De Palo e Laura Pausini per cui è stato coautore del brano “Nel Primo Sguardo” nel 2011.

Nel 2014 l’album e il tour “Il Padrone Della Festa” del progetto Fabi, Gazzè e Silvestri ha riunito i tre noti cantautori di quella che a metà degli anni 90 venne definita la “Nuova Scuola Romana”, un movimento nato intorno all’esperienza del Locale di Piazza del Fico nel centro di Roma. Il trio definì quest’esperienza magnifica “il nostro personalissimo Banana Republic”, e proprio come fu per Dalla e De Gregori negli anni 70, anche per loro si è rivelato un grande successo in tutta Italia.

Commenti FB

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.