Permane la situazione di scarsità della risorsa idrica nella nostra regione. È quanto emerge dall’ultimo aggiornamento dei dati rilevati dalla rete regionale di monitoraggio idro-nivo-meteo di ARPA Lombardia.
“Le precipitazioni di questi primi due mesi del 2016 hanno apportato quantitativi di pioggia e neve in linea con la norma del periodo, ma non sufficienti a compensare l’anomalia negativa registrata a novembre e dicembre dello scorso anno”, precisa Bruno Simini, presidente ARPA Lombardia.

Commenti FB

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.