A  Desenzano del Garda la Guardia di Finanza ha scoperto un distributore di benzina che erogava menocarburante di quanto indicato

I militari della Tenenza di Desenzano del Garda, incollaborazione con gli ispettori dell’ufficio metrico della Camera di Commercio di Brescia, hanno scoperto che in un distributore di carburanti, munito di tre isole multifunzione, cinque, delle sei colonnine destinate all’erogazione di benzina verde, fornivano meno prodotto di quanto indicato sul display.

Le colonnine in questione sono state sottoposte a sequestro.
Nel corso dei controlli è stata altresì rilevata la presenza di un lavoratore “in nero” Questo genere di controlli si inquadra, da un lato, nel
la costante attenzione che il Corpo pone nei controlli sui prodotti soggetti ad accise, le quali garantiscono una rilevante quota del gettito fiscale annuo, sull’altro nella difesa dalle frodi nel commercio poste in essere in danno dei cittadini-consumatori e delle imprese oneste
Commenti FB

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.