Esce Janis: Little Girl Blue (Original Motion Picture Soundtrack), la colonna Sonora ufficiale del docufilm scritto, diretto e co-prodotto dalla regista nominata agli Academy Award® Amy J. Berg (“Deliver Us From Evil”, “West of Memphis”). Janis: Little Girl Blue (Original Motion Picture Soundtrack) è già disponibile in formato digitale e sarà disponibile in CD da venerdì 18 Marzo 2016.
Janis: Little Girl Blue (Original Motion Picture Soundtrack), una vera e propria antologia che copre tutto il periodo della carriera dell’artista, riunisce 17 performance essenziali di Janis Joplin dal vivo e in studio, tra cui classici da solista e tracce del periodo con The Big Brother & the Holding Company. L’album contiene una versione inedita di “Piece of My Heart” (presente nel documentario e registrata dal vivo al Club Generation di New York nell’aprile del 1968 durante il concerto per Martin Luther King. La performance è inclusa nel cortometraggio del 1991 “Comin’ Home” di D.A. Pennebaker e Chris Hegedus, ed è per la prima volta disponibile in commercio su un spporto audio).
Janis: Little Girl Blue (Original Motion Picture Soundtrack) include una registrazione di Janis Joplin che canta “Careless Love” di Lead Belly, esibizioni dal vivo con Big Brother & The Holding Company (l’Avalon Ballroom di San Francisco, il Monterey Pop Festival, il Club Generation di New York City e la mitica Grande Ballroom di Detroit); la Kozmic Blues Band (Francoforte, Germania Ovest, 12 aprile 1969); Janis dal vivo al Music & Art Fair di Woodstock (17 Agosto 1969) e il leggendarioFestival Express Tour (4 luglio 1970). A completare Janis: Little Girl Blue (Original Motion Picture Soundtrack) performance in studio tratte dai quattro classici album originali – Big Brother & The Holding Company, Cheap Thrills, I Got Dem Ol’ Kozmic Blues Again Mama! e Pearl. Tutte le trace contenute in Janis: Little Girl Blue (Original Motion Picture Soundtrack) sono presenti nel film.

Include nuove note di copertina scritte da Amy J. Berg, fotografie d’epoca rare e riproduzioni di lettere scritte da Janis, come dettagliato in tutto il documentario.

Janis Joplin
Janis: Little Girl Blue (Original Motion Picture Soundtrack)
(Columbia/Legacy Recordings)

1. Careless Love – Janis Joplin (from: Janis – Early Performances)
2. Down On Me – Big Brother & The Holding Company (from: Big Brother & The Holding Company)
3. Women Is Losers – Big Brother & The Holding Company (from: Janis Boxset)
4. Ball And Chain – Big Brother & The Holding Company (recorded live at the Monterey Pop Festival – June 17, 1967)
5. Piece of My Heart – Big Brother & The Holding Company (Live at the Generation Club – April 1968, previously unreleased as audio only)
6. Catch Me Daddy – Big Brother & The Holding Company (recorded live at the Grande Ballroom, Detroit – March 2, 1968; from: Cheap Thrills Expanded Edition)
7. Magic Of Love – Big Brother & The Holding Company (recorded live at the Grande Ballroom, Detroit – March 2, 1968; from: Cheap Thrills Expanded Edition)
8. Summertime – Big Brother & The Holding Company (from: Cheap Thrills)
9. Raise Your Hand – Janis Joplin with the Kozmic Blues Band (recorded live in Frankfort, West Germany – April 12, 1969; from: Farewell Song)
10. Maybe – Janis Joplin (from: I Got Dem Ol’ Kozmic Blues Again Mama!)
11. Work Me, Lord – Janis Joplin (recorded live at the Woodstock Music & Art Fair – August 17, 1969)
12. Trust Me – Janis Joplin & The Full Tilt Boogie Band (from: Pearl)
13. Cry Baby – Janis Joplin (recorded live in Calgary during the Festival Express Tour – July 4, 1970; from:Pearl Expanded Edition)
14. Tell Mama – Janis Joplin (recorded live in Calgary during the Festival Express Tour – July 4, 1970; from:Pearl Expanded Edition)
15. Get It While You Can – Janis Joplin & The Full Tilt Boogie Band (from: Pearl)
16. Me And Bobby McGee – Janis Joplin & The Full Tilt Boogie Band (from: Pearl)
17. Little Girl Blue – Janis Joplin (from: I Got Dem Ol’ Kozmic Blues Again Mama!)

Commenti FB
Articolo precedenteBLUES PILLS: atmosfere rock anni ’70 questa settimana in tour in Italia
Articolo successivoPet Shop Boys
La prima volta della mia vita in cui “sono andato in onda” è stato il 7 luglio 1978…da allora in radio ho fatto veramente di tutto. Dai programmi di rock all’informazione, passando per regie e montaggi. Giornalista dal maggio 1986 sono arrivato a Radio Lombardia nel marzo del 1989 qualche giorno prima della nascita del primo mio figlio, insomma una botta di vita tutta in un colpo. Brianzolo di nascita e di fatto il maggior tempo della mia vita l’ho passato a Milano città in cui ho avuto la fortuna di sentire spirare il vento della cultura mitteleuropea. Adoro la carbonara, Finale Ligure e il Milan (l’ordine è rigorosamente alfabetico). I libri della vita sono stati e sono: “Avere o essere” di Fromm, “On the road” di Kerouac, “L’insostenibile leggerezza dell’essere” di Milan Kundera, “Grammatica del vivere” di Cooper e l’opera omnia del collega e amico Piero Colaprico (vai Kola!). I film: “Blade Runner“, “Blues Brothers” e “Miracolo a Milano” quando buongiorno voleva dire veramente buongiorno. Ovviamente la musica è centrale nella mia formazione: Pink Floyd, Frank Zappa, Clash, Genesis e John Coltrane tra i miei preferiti. https://www.wikimilano.it/wiki/Luca_Levati

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.