Petardo gli scoppia in mano, bimbo perde tutte le dita

0
1015

I medici del San Gerardo hanno dovuto amputargli tutte e cinque le dita di una mano. E’ la grave menomazione subita da un bimbo di otto anni che stava giocando con un petardo nel salotto di casa, a Monza. L’incidente è avvenuto ieri sera. Il piccolo era in casa con la madre quando il petardo gli è esploso in mano. La madre sarà sentita dalla polizia.

Print Friendly, PDF & Email

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.