Un bimbo di due mesi è stato abbandonato nella Culla per la Vita del Policlinico di Milano, una moderna “ruota degli esposti” in funzione da circa 8 anni. Il neonato – ha spiegato il primario di Neonatologia della Mangiagalli, che fa parte del Policlinico – ha tratti somatici orientali. Accanto al bimbo la madre ha lasciato un biglietto con la data di nascita: 20 novembre 2015, l’elenco delle vaccinazioni a cui è stato sottoposto e un’etichetta con la marca del latte usato fino ad ora per nutrirlo. Al bimbo è stato dato il nome di Giovanni, come il figlio del medico che l’ha preso in cura.

Commenti FB

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.