Vuol capire se c’è ancora fiducia nei suoi confronti, Patrizia Bedori. Figlia di Gianni Bedori (“il gentleman del jazz”, lo definì nel 2005, anno della sua scomparsa, il Corriere della Sera), la consigliera di zona è stata scelta per correre alle amministrative di Milano sotto il simbolo pentastellato. Il problema è che fino ad oggi non ha brillato la parte comunicativa. Interviste rifiutate (anche con media di primo piano), gestione un po’ umbratile. Così, inizia a diffondersi il malcontento tra gli attivisti. L’articolo completo su AFFARITALIANI.IT http://www.affaritaliani.it/milano/

Commenti FB

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.