Due rapinatori hanno sequestrato e malmenato in casa, per circa un’ora e mezza, un pensionato di 67 anni. Volevano farsi dire dov’era la cassaforte che, in realtà, l’uomo non possiede. E’ successo in una villa isolata di Fenegrò (Como). Alla fine i malviventi se ne sono andati con la Bmw x5 del pensionato, vari oggetti di valore e 400 euro in contanti. Il pensionato è stato minacciato con un coltello, immobilizzato mani e piedi e picchiato ripetutamente. L’uomo alla fine è riuscito a liberarsi da solo e a dare l’allarme.

Commenti FB

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.