Una poesia tutta da mangiare? Grazie alla collaborazione creativa tra Le Jellyfish, Paola Crisostomo, Annalisa Asha Esposito e Miriam Giudice (https://www.facebook.com/LeJellyfishCompany) e lo chef Alberto Barone, cibo e poesia saranno finalmente un’unica cosa. Potrete degustare la poesia come non lo avete mai fatto. Nella suggestiva cornice di una originale villa anni 30 si potrà partecipare ad una cena fuori dalle righe dove la poesia diventa cibo. Ordinate Baudelaire? Ecco che lo chef vi presenterà la poesia con una veste nuova dove i versi diventano ingredienti, le rime retrogusti speziati, i significati nascosti aromi ricercati, mentre le Jellyfish vi guideranno con la loro brillante e solare allure in un profondo e goloso viaggio dei sensi.Ogni poesia recitata ai tavoli verrà associata ad una pietanza. Una sorpresa gustosa ed originale! Le Jellyfish sono tre artiste milanesi che hanno deciso di dar vita ad uno spettacolo di teatro, poesia e canzoni, regalando una serata d’ironia e leggerezza, di profondo divertimento e crudo romanticismo, attraverso medley di canzoni teatralizzate, poesie musicate, aforismi, haiku, testi inediti di grandi e anche di ignoti. Ingresso a pagamento ( 6 portate a 45.00 euro a cura dello chef Alberto Barone e del consulente culinario Antonio Armano) Prenotazione obbligatoria: 3470329094

Commenti FB

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.