Una foto su Facebook di una riunione politica di Giuseppe Sala in un ufficio della sede di Expo scatena la polemica sulle primarie del centrosinistra milanese. La foto è stata pubblicata da Il Giornale che l’ha notata sul profilo di un consigliere comunale del Pd, Ruggero Gabbai. Passa subito all’attacco Riccardo De Corato: “Sedi e sigla di Expo sono ostaggio di Sala – dice l’ex vicesindaco e vicepresidente del Consiglio comunale per Fdi – che usa gli spazi di Expo per i suoi personali incontri politici. Toni duri anche da parte di Mariastella Gelmini (Fi) e Davide Boni (Lega). Era un “incontro informale di conoscenza” da parte della Comunità ebraica con Giuseppe Sala, quello ritratto nella foto pubblicata da Il Giornale, che a sua volta era stata pubblicata su Facebook dal consigliere comunale del Pd, Ruggero Gabbai. E’ lo stesso Gabbai a scriverlo in una nota. “Sala – aggiunge Gabbai – non poteva lasciare la sede di via Rovello essendo ancora amministratore delegato della società Expo”.

Commenti FB

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.