Lo scrittore sarà ospite di Mattino Lombardia lunedì 11 gennaio alle 11.30. Nicolai Lilin parlerà del suo nuovo libro, “Un tappeto di boschi selvaggi”. Nel nuovo romanzo l’autore di Educazione Siberiana mette a nudo la sua anima e le molte passioni in un’autobiografia illustrata. Attraverso pagine di diario, appunti e immagini, Nicolai Lilin ripercorre i momenti salienti della sua vita – l’infanzia russa e il nonno, i compagni di strada, il valore della giustizia, il demone della violenza, la precoce fuga, l’approdo in Italia – e ci svela le passioni che lo abitano: i tatuaggi e la religione, il disegno e le accanite letture, le armi, l’amicizia, il perdersi nella natura. Un libro dove ascoltiamo un uomo che ha fatto la pace con il passato nel passaggio “dal coltello alla penna”; un autore che a soli 35 anni ha già tanto vissuto ci regala un oggetto in cui perdersi fra i collage del suo immaginario, trasportati da parole e fotografie, disegni, oggetti cari e manoscritti.

Commenti FB
Ads

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.