Aeb-Gelsia non consegna il documento richiesto e i consiglieri comunali d’opposizione presentano un esposto in Procura. E’ successo a Seregno (Mb). La mancata consegna al Sindaco Edoardo Mazza e ai consiglieri comunali della relazione di Banca Profilo,  advisor della mancata operazione di fusione tra Aeb-Gelsia e ACSM- AGAM di Monza,  ha suscitato la reazione della minoranza. Pd, Noi x Seregno, 5 Stelle, Ripartiamo e W Seregno si sono rivolti alla Procura di Monza con un esposto indirizzato al Procuratore Generale e al Prefetto. La questione è stata al centro del dibattito in consiglio comunale il 22  e 23 dicembre scorsi.  Il comune di Seregno è azionista di maggioranza della società a cui è stato chiesta la relazione.

Nella foto: Tiziano Mariani, consigliere comunale di NoiXSeregno

Commenti FB

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.