Il pm10 non è diminuito, ieri a Milano, secondo giorno di blocco del traffico. Secondo i dati Arpa la centralina di Milano Pascal ha toccato 81 microgrammi per metro cubo, contro i 67 di ieri. Quella di Milano Senato, in centro, è salita da 66 a 83, mentre Milano Verziere è passata da 60 a 75. Oggi la situazione sembra in via di miglioramento per l’ingresso di aria fresca da est ma per conoscere i dati relativi alla terza e ultima giornata di blocco è necessario attendere domani. “Come avevamo previsto, il blocco delle auto deciso da Pisapia e’ stato inutile e addirittura dannoso #arianuova”. Lo scrive, sul suo profilo Twitter, il presidente della Regione Lombardia Roberto Maroni.

Commenti FB

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.