La pioggerella di lunedì non ha fermato lo smog; a Milano è sempre più emergenza. Ieri c’è stata la protesta dei grillini che si sono presentati in consiglio regionale con le maschere antigas chiedendo misure più drastiche. L’assessore all’ambiente Claudia Terzi ricorda la green pass, un abbonamento di 20 euro per tutti i mezzi. Intanto, il biglietto giornaliero a 1.50 adottato come misura antismog ha fatto impennare il numero di passeggeri, aumentato del 10% , oltre 60 mila i viaggi in più al girno, 100 mila alla domenica. I milanesi hanno approfittato del biglietto che fino a domani consente corse illimitate. E il comune di Milano lancia l’ipotesi del blocco del traffico a livello regionale

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.