Sono in corso le operazioni di recupero dei corpi di due alpinisti che sono precipitati durante una scalata sul massiccio del Bernina, tra la Valtellina e la Svizzera. I due, secondo le prime informazioni, sono originari del lecchese ma le loro generalità non sono ancora state diffuse. Sono al lavoro gli uomini del Soccorso Alpino della Valmalenco e della Guardia di Finanza.

Commenti FB

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.