Slitta ancora l’apertura della nuova statale 38 che permetterà di aggirare il tappo di Morbegno. Il taglio del nastro potrebbe avvenire a ottobre. A tenere in sospeso il cantiere – secondo quanto scrive La Provincia di Lecco – sono le divergenze fra Anas e impresa appaltatrice riguardo l’ultimazione di un tratto di galleria. “Siamo al 96% delle opere – dice l’assessore regionale agli Enti Locali e alla Montagna, il valtellinese Massimo Sertori – manca davvero un soffio al termine di questo importante cantiere”. Secondo Sertori i problemi verranno superati entro 15 giorni. Fra un paio di settimane dunque potrebbe essere annunciata la data di apertura della nuova tangenziale di Morbegno. L’opera doveva essere pronta lo scorso dicembre, poi il 30 giugno, poi entro l’estate, poi a Ferragosto. Ora si parla di ottobre. Vedremo. 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.