Milano, vaccinazioni obbligatorie per l’iscrizione all’asilo

812

Vaccinazione obbligatoria per l’iscrizione negli asili nido pubblici e privati di Milano. Il Consiglio Comunale ha approvato un ordine del giorno presentato da “Noi Milano”, lista espressione del sindaco Beppe Sala, che ha ottenuto 32 voti favorevoli e nessun contrario. Non ha partecipato al voto la Lega Nord in attesa – è stato spiegato – di leggere il testo definitivo del decreto nazionale. Non ha votato nemmeno Basilio Rizzo di Milano in Comune. A partire da settembre 2017 ai genitori verrà invece richiesta, come attività di censimento e monitoraggio da parte della amministrazione, l’esibizione obbligatoria del certificato vaccinale, che sarà rilasciato dall’Ats di competenza territoriale. Il provvedimento sull’obbligo vaccinale si estende non solo agli asili nido pubblico e privati accreditati, ma anche ai nidi aziendali e alle scuole per l’infanzia.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.