DIRTY HONEY: in concerto “senza freni” a Milano l’8 Marzo 2024

L’inarrestabile quartetto rock americano promuove il nuovissimo album “Can’t Find The Brakes!!” con un mega tour europeo che passerà anche dall’Alcatraz di Milano.

198

È uscito il 3 Novembre 2023 il nuovissimo album “Can’t Find The Brakes!!” (Dirt Records) e i DIRTY HONEY annunciano oggi il nuovo tour europeo che prevede anche un graditissimo ritorno in Italia per una data unica.

DIRTY HONEY

Can’t Find The Brakes!! Tour EU + UK

Venerdì 8 MARZO 2024 @ Alcatraz – MILANO

Biglietti in prevendita sui circuiti Ticketone e Ticketmaster a partire dalle ore 11:00 di venerdì 17 novembre 2023

Posto unico in piedi: € 26,00 + prev. / € 30,00 in cassa la sera dello show.

Il quartetto losangelino capace di reinterpretare il Classic Rock maiuscolo con grande freschezza e guizzo, tra i più forti e schietti del momento, collezionano ottimi riscontri di pubblico e critica. Il singolo “Won’t Take Me Alive è da diverse settimane in vetta alle classifiche statunitensi e inglesi. L’album, prodotto da Nick DiDia e registrato nei suoi studi di Byron Bay in Australia la scorsa primavera, è l’ennesima riprova del loro talentuoso songwriting.

Groove, intensità, i riffoni cazzuti di John “Fucking” Notto che non perdonano e un sound ruvido e blueseggiante, compatto e denso anche nelle ritmiche, dominato dalla voce unica di Marc LaBelle: il distillato perfetto dell’anima dei Dirty Honey! Tra capelli lunghi, giacche in pelle, jeans strappati e belle canzoni!

La copertina dell’album Can’t Find The Brakes!! è stata dipinta a mano dal rinomato graffitaro Kelly “RISK” Gravel, nato a Los Angeles ma di fama internazionale da oltre 30 anni. È stato un pioniere sulla costa occidentale con i suoi affreschi coloriti di treni merci, cavalcavia e segnaletica stradale, nonché il primo artista in 400 anni invitato a dipingere nello studio di Michelangelo. Esiste una particolarissima tiratura limitata dell’album con copertine personalizzate a spray (veri e propri pezzi unici, con le famose labbra in un tripudio di colori differenti l’una dall’altra), distribuita random ed esclusivamente nei negozi americani. Queste copie in vinile contengono un pass speciale che consentirà ai più fortunati di incontrare la band nel backstage durante una data a propria scelta del tour già in corso!  Qui il video della realizzazione di queste rarità!

«Incidere ‘Can’t Find The Brakes!!’ è stata un’esperienza nuova, completamente diversa, ma alla vecchia maniera», spiega il frontman Marc LaBelle. «Post Covid siamo riusciti finalmente a ritrascorrere del tempo di qualità assieme, come ogni vera rock band che si rispetti! Più di un mese soli, noi e il nostro produttore, rinchiusi notte e giorno nel suo studio australiano, in una bolla fantastica che ha spinto come si deve sull’acceleratore dell’ispirazione. Già solo poter lavorare fisicamente tutti nello stesso studioniente Zoom, stavolta! – ci ha permesso di sperimentare a go-go, di interagire stimolandoci a vicenda e di riaccendere il Sacro Fuoco nei magici incastri del puzzle! L’impatto organico ha contribuito a forgiare l’ampio spettro di emozioni forti che il nostro nuovo album sprigiona. Mai titolo fu più calzante: uno dei punti forti di ‘Can’t Find The Brakes!!’ è la sua genuinità, sincera, nuda e cruda anche nella sua follia. In un momento in cui le band preferiscono andare sul sicuro e si aggrappano a un sound specifico, i Dirty Honey preferiscono osare ad ogni pezzo l’imprevedibile, dagli inni hard rock alle melodie più delicate. Il Miele Sporco ha appena cominciato a colare, in una gamma vivace di stili, colori e sapori che sarà eccitante vedere dove ci porterà da qui a 10 anni. Senza freni!».

Beh, noi siamo golosi cronici e non vediamo l’ora di gustarcelo a cascata!

Autoprodotti e instancabili, i Dirty Honey dal 2017 stanno vivendo il sogno e se lo meritano tutto tutto! Con orgoglio noi di Linea Rock ci pregiamo di essere stati i primi a passarli in radio in Italia e intervistarli già in tempi non sospetti!

Fatevi un regalo: NON MANCATE!!!

Print Friendly, PDF & Email