Torna finalmente PAUL WELLER in tour in Italia

L'ex leader di JAM e STYLE COUNCIL porta sul palco in Italia cinque decenni di grande carriera da “Modfather”, trasversale e sempre di successo anche da solista.

0
390

Barley Arts è felice di poter finalmente annunciare il ritorno in Italia di PAUL WELLER, che nell’ultimo periodo si era più volte trovato costretto ad annullare il proprio tour a causa della situazione legata alla pandemia.

Saranno quattro gli spettacoli del “Modfather nel nostro Paese…

PAUL WELLER – Italian Tour 2023

Mercoledì 20 SETTEMBRE @ Alcatraz MILANO

Inizio concerti h. 20:30

Biglietti disponibili su Ticketone e Ticketmaster.

Posto unico in piedi: € 30,00 + prev. / € 35,00 in cassa la sera del concerto.

 

Giovedì 21 SETTEMBRE @ Estragon Club – BOLOGNA

Inizio concerti h. 21:00

Biglietti disponibili su Ticketone e Ticketmaster.

Posto unico in piedi: € 30,00 + prev. / € 35,00 in cassa la sera del concerto.

 

Venerdì 22 SETTEMBRE @ Auditorium Parco della Musica Ennio, Rock in Roma – ROMA

Biglietti disponibili su Ticketone.

Parterre: € 52,17 + prev.

Parterre laterale: € 47,80 + prev.

Tribuna centrale: € 43,47 + prev.

Tribuna mediana: € 34,78 + prev.

 

Domenica 24 SETTEMBRE @ Palazzo del Turismo – Jesolo (VENEZIA)

Biglietti disponibili su Ticketone.

Primo settore: € 60,00 + prev.

Secondo settore: € 50,00 + prev.

Terzo settore: € 40,00 + prev.

Prevendite disponibili dalle ore 10:00 di venerdì 24 MARZO.

Gli STONE FOUNDATION si uniranno eccezionalmente a Paul Weller – loro storico produttore e mentore – come special guest del concerto di Milano, annullando quindi il proprio previsto lo stesso giorno allo Spazio Teatro 89: chi fosse già in possesso dei vecchi biglietti potrà accedere quindi al concerto milanese di Paul Weller presentandosi in cassa all’Alcatraz per la sostituzione gratuita; chi invece preferisse rinunciare, potrà chiedere il rimborso monetario del biglietto mediante la compilazione dell’apposito modulo sul sito del circuito di biglietteria dal quale ha effettuato l’acquisto entro e non oltre il 31 LUGLIO 2023.

Nel 2021 Weller ha pubblicato “Fat Pop (Volume 1) su etichetta Polydor/Universal Music: l’album ha preso forma nel periodo di stop forzato, durante il quale Weller ha sentito il bisogno di concentrarsi su nuova musica e ha registrato da solo con voce, piano e chitarra. Successivamente ha inviato le demo ai membri della sua band – il batterista Ben Gordelier, il chitarrista Steve Cradock e il bassista Andy Crofts – in modo che aggiungessero le loro parti. La line up al completo è stata poi convocata al Black Barn Studio nel Surrey, lo studio di registrazione personale di Paul, per rifinire il lavoro.

L’ultima uscita discografica di Weller è “Will Of The People, una collezione di B-sides e rarità che vede tra i collaboratori Richard FearlessYoung FathersStraightface e Stone Foundation.

Classe 1958, Paul Weller è un veterano della scena rock inglese sin dalla metà degli anni ‘70: leader dei THE JAM (uno dei gruppi più popolari del punk più “morbido ma deciso” a livello internazionale, con ben 18 singoli tra le prime 40 posizioni delle classifiche inglesi) e poi dei THE STYLE COUNCIL con cui ha esplorato il Soul bianco, tra Acid Jazz e Pop Rock, e pubblicato l’indimenticabile capolavoro del 1984, “Café Bleu”.

Dal 1991 dedito alla carriera solista si muove in una direzione maggiormente sperimentale, tra folk ed elettronica con numerosi consensi di critica e pubblico. Pochi vantano un successo così costante: Paul Weller ha piazzato i propri album al primo posto della classifica inglese per cinque decenni consecutivi, riconfermandosi un artista trasversale a livello generazionale e continuando a vendere milioni di copie fino ai giorni nostri.

Print Friendly, PDF & Email

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.