“Al governo andremo solo se vinceremo le elezioni”. Autore della frase Stefano Bonaccini, candidato segretario del Partito Democratico e uomo di assoluta intelligenza, alla quale sposa anche un grande senso pratico. La frase, di per sè, è abbastanza banale. Sarebbe come dire: “Butto la pasta se ho fatto bollire l’acqua”. O il celebre “Il signor de la palisse era vivo un momento prima di morire”. Dunque: si va al governo se si vincono le elezioni. Scontato, no? No, invece.

continua su

Bonaccini e l’essenza della democrazia

Commenti FB