In ogni film di Hollywood di azione che si rispetti c’è più o meno sempre la stessa storia. Un uomo retto viene insultato, minacciato o comunque offeso, come individuo o come famiglia. L’uomo retto invece di rivolgersi alle autorità si fa giustizia da sé. Se è al college fa a cazzotti per difendere l’onore della fidanzata, se è adulto e il torto è grave, uccide senza rimorsi. Fine del film. Quando entri nella sala, sai già come va a finire.

Non è uno stilema di oggi, ma risale alla notte dei tempi. Già con i western era così, poi sono cambiate le ambientazioni ma la storia è rimasta la stessa. E’ rassicurante, e offre a tutti la storia che vogliono: fa immedesimare gli uomini nella parte degli eroi, le donne nella parte delle principesse che vengono difese dai cavalieri, tutti quanti nel concetto di giustizia che arriva rapida, implacabile, non disturbante. Giustifica addirittura l’omicidio, il che la dice tutta.

Continua su

Una scenetta di Hollywood che fa comodo proprio a tutt*

Commenti FB

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.