Home News Aggressioni di Capodanno, un altro ragazzo va arrestato

Aggressioni di Capodanno, un altro ragazzo va arrestato

Nell’inchiesta sulle aggressioni sessuali in piazza Duomo a Capodanno, il tribunale del riesame di Milano ha deciso che a un altro 19enne va applicata la custodia cautelare in carcere, in particolare per lo stupro ai danni di una 19enne vicino via Mazzini. La decisione non porta automaticamente all’arresto perché la difesa può ricorrere in Cassazione. Il Riesame, sempre su ricorso dei pm, ha riconosciuto gravi indizi per lo stesso caso a carico del 18enne Mahmoud Ibrahim, già in carcere. Nell’indagine per i vari episodi sono indagati almeno una ventina di ragazzi e sono stati arrestati anche due minorenni il 7 febbraio.

Commenti FB

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Exit mobile version