Enrico IV al teatro Manzoni, a 100 anni dalla prima assoluta

Eros Pagni e Luca De Fusco riportano in scena il capolavoro del drammaturgo siciliano.

46
Enrico IV al Manzoni
Enrico IV al Manzoni

Stasera a Milano si compie un salto nel tempo: si torna indietro di un secolo, a quel 24 febbraio del 1922, quando Luigi Pirandello presentava per la prima volta il suo Enrico IV, con protagonista Ruggero Ruggeri, diventato una rappresentazione iconica del teatro italiano.

Allora il pubblico aveva assistito a un enorme successo, la critica ne era rimasta estasiata, e Pirandello aveva dovuto abbandonare le quinte per salire sul palco immerso tra applausi e complimenti. 

Tra poche ore la storia si ripete, con un cast di eccezione che si fermerà al teatro Manzoni fino al 6 marzo, per riportare in vita una storia sempre più attuale, che racconta di follia, di identità, di quanto siamo ciò che mostriamo… e viceversa. 

In Fuori Copione abbiamo intervistato Luca De Fusco che ha curato la regia e l’adattamento dello spettacolo: abbiamo parlato di maschere, di un Pirandello filosofo e veggente, di un pazzo che forse tanto pazzo non è,  e di una signora che in Inghilterra ha venduto le sue ore di agonia alla televisione…

info sullo spettacolo: 

trama: 

Un uomo va a una festa in maschera, cade da cavallo e quando si risveglia è convinto di essere Enrico IV, il personaggio che stava interpretando… 

cast: 

regia di Luca de fusco
sul palco: Eros Pagni, Anita Bartolucci, Paolo Serra, Valerio Santoro, Gennaro Di Biase, Matteo Micheli, Alessandra Pacifico Griffini, Alessandro Balletta 

Commenti FB

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.