All’Anteo anteprima aperta al pubblico del cortometraggio “Dante, per nostra fortuna” di Massimiliano Finazzer Flory

“Dante, per nostra fortuna” racconta in 29 minuti e con 21 canti,, la Divina Commedia con la danza contemporanea e gli occhi di un bambino, attraverso la metafora del teatro.

27

Lunedì 17 gennaio ore 19.00 all’Anteo Palazzo del Cinema anteprima aperta al pubblico del film cortometraggio “Dante, per nostra fortuna” di Massimiliano Finazzer Flory e disponibile sulla piattaforma TIMVISION. (Seconda serata mercoledì 26 gennaio ore 19.00 ad Anteo CityLife sala Capitol). Alla serata sarà presente in sala con un introduzione al film il regista Finazzer Flory. “Dante, per nostra fortuna” racconta in 29 minuti e con 21 canti, nove dell’Inferno, cinque del Purgatorio e sette del Paradiso, la Divina Commedia con la danza contemporanea e gli occhi di un bambino, attraverso la metafora del teatro.  «DANTE, per nostra fortuna – dichiara Massimiliano Finazzer Flory – è il padre di una patria che abbiamo bisogno ora più che mai unita culturalmente. Senza visioni e tradizioni saremmo in balia di noi stessi invece Milano e la Lombardia sono parte di un progetto dantesco da sempre: rivoluzione con l’immaginazione. Carità e speranza.»  Declinato con lo sguardo di un Dante bambino innamorato della lettura con le coreografie di Michela Lucenti i ballerini di danza contemporanea e la danza classica della solista del Teatro alla Scala, Maria Celeste Losa, ci fanno rivivere emozioni, sentimenti, passioni interpretando i versi di Dante con le voci fuori campo di Angelica Cacciapaglia e di Massimiliano Finazzer Flory, ora in prosa, ora in versi danteschi. Entrambe le proiezioni sono aperte al pubblico con prenotazione obbligatoria al n° 328.4350225 e si svolgeranno sempre nel rispetto delle misure anti-contagio da Covid-19

Commenti FB

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.