Uccisa dal marito, quattro giorni prima attivato il “codice rosso”

82

E’ previsto per martedì mattina l’interrogatorio davanti al gip per Aurelio Galluccio, fermato per l’omicidio della moglie Adriana Signorelli. La donna è stata trovata senza vita nella notte tra sabato e domenica nel suo appartamento di Milano. L’accusa ha chiesto la convalida del fermo per Galluccio, accusato di omicidio e anche di tentato omicidio per aver cercato di investire gli agenti di polizia che stavano intervenendo sul luogo del delitto, in via San Giacomo, alla periferia di Milano. L’omicidio è avvenuto dopo una lunga serie di violenze. Adriana Signorelli aveva già denunciato un’ennesima aggressione da parte dell’uomo attivando quindi il codice rosso nella notte tra il 27 e il 28 agosto scorso. La polizia aveva consigliato alla donna di allontanarsi immediatamente da casa e lei aveva promesso che sarebbe andata subito dalla figlia a Rozzano, nel Milanese. Cosa che però lei non ha fatto.

Commenti FB

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.