Sarà che sono figlio di un padre con la testa da ingegnere, ma sono alquanto binario, anche sulla politica.

Un problema esiste: ne avete preso atto? Sì o no? Se sì, come lo risolvete? Se avete una soluzione, questa ha funzionato? Se tutte queste risposte hanno come esito il sì, ovvero: sì abbiamo preso atto del problema, sì abbiamo una soluzione, sì l’abbiamo applicata. E se dopo tutti questi sì, il problema è ancora là, allora dovete essere rimossi seduta stante. Perché o la vostra soluzione fa schifo, o mi state prendendo in giro. Adesso, sulla Stazione Centrale, c’è poco da dire. Il problema sicurezza esiste o no? Sì. Ce ne siamo resi conto? Direi di sì, basta farci un giro. C’è qualcuno che ha una soluzione? L’unica, mi pare sia quella di militarizzarla e presidiarla. Ora, ci vuole qualcuno che lo faccia. In tutto questo, c’è un tema di accoglienza e diritti, e non ci sfugge. Ma non si può derogare alla sicurezza. Parleremo anche di questo martedì prossimo alle 16.30, a IDN2018, alla Fondazione Stelline. Di Diritti e di inclusione, ma anche di sicurezza e di doveri.

Scarica la App

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.