Un operaio di 18 anni, residente a Tradate, è morto  all’interno del parcheggio sotterraneo del centro commerciale Portello, in via Bizzozzero, a Milano. Il grave incidente sul lavoro è avvenuto la scorsa notte. In base ad una prima ricostruzione, il giovane è caduto da una piattaforma elevatrice, dopo aver battuto violentemente la testa contro un pilastro del soffitto. Era dipendente di una ditta esterna incaricata di installare la fibra ottica al centro commerciale. Immediati i soccorsi, ma per il 18enne non c’è stato niente da fare.

Commenti FB

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.