Piazza Cantore, cane antidroga fiuta 4 kg di coca nascosta in auto

365
Il cane Okar che ha individuato la cocaina

Sono stati arrestati lunedì in piazza Cantore a Milano due marocchini con precedenti di per detenzione di droga; la nascondevano in una Mercedes classe B, modificata ad arte. A procedere è stata la Squadra Mobile che ha rinvenuto 4 kg di cocaina nascosti in un sottofondo accessibile attraverso un sistema telecomandato. Effettuando la perquisizione domiciliare sono stati trovati in casa dei due anche 26 mila euro in contanti, a Zibido San Giacomo dove risiede il maggiore, di 37 anni. L’altro abita a Trezzano sul Naviglio e ha 25 anni. Entrambi sono spesso in zona Navigli e via Gola, sono stati notati con fare sospetto a bordo e nei pressi della macchina che è poi stata controllata e solo grazie all’aiuto del cane poliziotto Okar è stato possibile individuare la presenza di droga ben nascosta nella vettura sotto il sedile anteriore del passeggero. Per nascondere la droga era stato realizzato un meccanismo automatico che andava azionato con una serie di operazioni non ovvie. Una volta aperto questo nascondiglio, è stata trovata la droga nascosta in un ampio vano, gli agenti hanno trovato 4 kg di cocaina divisi in 15 involucri e un bilancino di precisione.
Il minore degli arrestati era giá in affidamento ai servizi sociali, hanno entrambi precedenti e sono entrambi regolari e nullafacenti. Il minore viveva con il padre, il maggiore con una connazionale con precedenti.

Commenti FB

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.