Home News Regione, il 16 e 17 le ultime sedute di Consiglio

Regione, il 16 e 17 le ultime sedute di Consiglio

In apertura della seduta d’Aula, il Presidente del Consiglio regionale Raffaele Cattaneo ha informato sulle decisioni prese della Conferenza dei Capigruppo riunitasi nel pomeriggio di ieri per stabilire il calendario delle sedute di Consiglio regionale del 16 e 17 gennaio, le ultime della X legislatura. L’Aula discuterà il Progetto di legge sugli interventi di sostegno alle vittime del dovere e gli altri provvedimenti che saranno approvati dalle relative Commissioni entro giovedì 11 gennaio.
I progetti di legge in discussione riguardano la  razionalizzazione dell’ordinamento regionale con relativa abrogazione di disposizioni di legge, le modifiche alla legge regionale 31 ottobre 2012, n. 17  sulle Norme per l’elezione del Consiglio regionale e del Presidente della Regione, le  modifiche alla legge regionale 2 dicembre 2016  sulla Disciplina delle cause di ineleggibilità e incompatibilità con la carica di Presidente della Regione, consigliere regionale, assessore regionale e sottosegretario regionale e la promozione e valorizzazione del termalismo lombardo. In discussione nelle Commissioni ci sono anche le  modifiche agli articoli 38 e 39 della l.r. n. 27/2015 riguardanti le Politiche regionali in materia di turismo e attrattività del territorio lombardo, l’Istituzione del Codice identificativo da assegnare a case e appartamenti per vacanze, la Risoluzione sugli interventi di miglioramento degli standard di tutela ambientale in Lomellina  e la proroga delle linee guida e priorità d’intervento per la promozione della pratica motoria in Lombardia nel triennio 2015 – 2017.

La Conferenza dei Capigruppo ha anche preso atto dell’imminente presentazione di un Progetto di legge che prevede misure di sostegno a favore delle emittenze locali, a conclusione dell’istruttoria condotta dal gruppo di lavoro appositamente costituito: anche per questo provvedimento è necessaria l’approvazione in Commissione entro giovedì per l’iscrizione all’ordine del giorno delle prossime sedute d’Aula.

Commenti FB
Articolo precedenteEstorsioni a senzatetto a Linate, 3 custodie cautelari in carcere
Articolo successivoMilano, grave operaio dopo un volo di 4 metri
La prima volta della mia vita in cui “sono andato in onda” è stato il 7 luglio 1978…da allora in radio ho fatto veramente di tutto. Dai programmi di rock all’informazione, passando per regie e montaggi. Giornalista dal maggio 1986 sono arrivato a Radio Lombardia nel marzo del 1989 qualche giorno prima della nascita del primo mio figlio, insomma una botta di vita tutta in un colpo. Brianzolo di nascita e di fatto il maggior tempo della mia vita l’ho passato a Milano città in cui ho avuto la fortuna di sentire spirare il vento della cultura mitteleuropea. Adoro la carbonara, Finale Ligure e il Milan (l’ordine è rigorosamente alfabetico). I libri della vita sono stati e sono: “Avere o essere” di Fromm, “On the road” di Kerouac, “L’insostenibile leggerezza dell’essere” di Milan Kundera, “Grammatica del vivere” di Cooper e l’opera omnia del collega e amico Piero Colaprico (vai Kola!). I film: “Blade Runner“, “Blues Brothers” e “Miracolo a Milano” quando buongiorno voleva dire veramente buongiorno. Ovviamente la musica è centrale nella mia formazione: Pink Floyd, Frank Zappa, Clash, Genesis e John Coltrane tra i miei preferiti. https://www.wikimilano.it/wiki/Luca_Levati

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Exit mobile version