“Roots” e i fratelli CAVALERA di nuovo in Italia a Luglio

0
1643

Il progetto che vede riuniti i fratelli MAX & IGGOR CAVALERA sui palchi di tutto il mondo torna in Italia per riproporre dal vivo “Roots”, il disco di maggior successo dei SEPULTURA.

Dopo il “sold out” al Live Club di Trezzo sull’Adda (MILANO) dello scorso 10 Novembre ecco il nuovo appuntamento italiano imperdibile:

MAX & IGGOR CAVALERA – “Return To Roots”

Lunedì 31 LUGLIO 2017 @ Zona Roveri – BOLOGNA

Apertura porte: ore 19.30

Inizio concerto: ore 21.00

Prezzo del biglietto in prevendita: €30,00+d.p.

Prezzo del biglietto in cassa la sera dello show: €35,00

Biglietti in prevendita su Ticketone a partire dalle ore 10.00 di Venerdì 12 Maggio 2017.

 

Max – che lasciò i Sepultura nel 1996 dopo il licenziamento della moglie Gloria in qualità di manager della band – a 20 anni di distanza ricorda così le sue “Roots”: “Il successo portò con sè un certo caos all’interno della band anche se musicalmente eravamo senza dubbio all’apice. ‘Roots’ è un disco eccellente di cui tuttora vado parecchio fiero. Fu anche una mossa piuttosto coraggiosa a quei tempi… facevamo quel che ci pareva, senza freni, senza paura! Ci siamo assunti il rischio di fare qualcosa di molto diverso e alla fine abbiamo avuto ragione… a prescindere dalle vendite, fu e resta una bella sensazione. Un disco tuttoggi molto interessante che ha fatto epoca e che ha accompagnato i miei primi passi nel mondo della world music: suoni indigeni e metallo pesante… cosa può esserci di più figo a tutto volume?! Registrare con la tribù Xavantes fu un’esperienza incredibile, indelebile, che mi ha profondamente segnato per sempre“.

“Roots” rappresenta ancora oggi il disco fondamentale dei Sepultura (insieme a “Chaos A.D.” del 1993) e a livello commerciale resta il loro disco di maggior successo, con 500.000 copie vendute sul solo suolo americano, certificate dalla RIAA (Recording Industry Association of America) nel 2005.

Anche Iggor lasciò i Sepultura nel Giugno 2006 a causa di divergenze musicali e per dedicarsi alla famiglia.

 

 

Print Friendly, PDF & Email

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.