Verso lo sciopero della logistica dopo la tragedia di Piacenza

0
1071

Fermate spontanee di lavoratori in diverse sedi della logistica in Lombardia dopo la tragica morte dell’operaio egiziano, padre di cinque figli, travolto da un tir che ha forzato il picchetto del sindacato Usb alla Gls di Piacenza. Mentre i compagni di lavoro hanno pregato per Add El fuori dai cancelli dello stabilimento piacentino si muovono ora anche i sindacati confederali. “Da tempo denunciamo le condizioni di sfruttamento nel settore della logistica – afferma ai micorofoni di Radio Lombardia Stefano Malorgio, segretario generale Filt Cgil Lombardia – ed è ora di mettere mano a questo settore”. I sindacati stanno organizzando uno sciopero generale del settore e sono in corso contatti tra Cgil, Cisl e Uil.

Print Friendly, PDF & Email

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.