L’Atlante dell’accoglienza per un design solidale

In occasione della settimana del Design, l'associazione “Cena dell’Amicizia” organizza nello spazio espositivo di via Bezzecca 4 un mostra sullo “skyline dei luoghi della solidarietà” di Milano, ovvero mense, dormitori, luoghi di accoglienza e di ascolto. L'evento vedrà anche il contributo di alcuni giovani designer che proporranno progetti di design solidale.

0
161

L’atlante dell’Accoglienza: il design racconta la geografia della Milano solidale” è il progetto promosso in occasione della settimana del Design da “Cena dell’Amicizia”, organizzazione di volontariato che da oltre 50 anni si occupa di persone senza dimora ed emarginate.
Nello spazio espositivo di Cena dell’Amicizia, in via Bezzecca 4 (zona piazza V Giornate), dal 17 al 21 aprile, sarà esposta un mostra sullo “skyline dei luoghi della solidarietà” di Milano, ovvero mense, dormitori, luoghi di accoglienza e di ascolto. L’evento vedrà anche  il contributo di alcuni giovani designer che proporranno progetti di design solidale, prototipi e sketch di oggetti originali di design pertinenti al tema dedicati a persone che vivono in strada o in difficoltà.
Il progetto ha l’obiettivo di sensibilizzare il pubblico ma anche di stimolare il mondo del design e i suoi attori a un approccio etico, attento alla fragilità e all’accessibilità, alla diversità di culture, generi, etnie e abilità, ma anche all’uso di materiali riciclati, di processi produttivi efficienti e prodotti a lunga durata, in linea con il tema “Materia Natura” del Fuorisalone 2024.

Ascolta le interviste ai curatori del progetto Barbara Pietrasanta, artista e docente di comunication design e Lorenzo Morganti, architetto e docente al Politecnico di Milano.

 

Print Friendly, PDF & Email

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.