Pirateria agroalimentare, tre denunce tra Puglia e Sicilia

0
49


Oltre 380 tonnellate di sementi di frumento per la produzione di grano da farina certificato, pari a un valore superiore a 300 mila euro, sono state sequestrate dalla Guardia di Finanza, in collaborazione con l’Ispettorato centrale repressione frodi, nel corso di un’operazione di contrasto alla pirateria agroalimentare. Al centro dei controlli 3 aziende di rivendita di sementi, 2 in Puglia e 1 in Sicilia. Tre persone sono state denunciate per fabbricazione e commercio di beni usurpando titoli di proprietà industriale. vbo/gtr
Print Friendly, PDF & Email