Moda critica, l’altro volto della moda

Artigianalità, produzioni a basso impatto, designer indipendenti. "Critical Fashion" sarà un settore di "Fa' la cosa giusta!" la fiera del consumo critico e degli stili di vita sostenibili, in programma dal 24 al 26 marzo a Milano.

53
fa la cosa giusta 2019

Nella settimana della moda milanese parliamo di moda critica, critical fashion ovvero di un altro volto della moda: quello dell’artigianalità, delle produzioni a basso impatto e dei designer indipendenti. “Critical Fashion” sarà un settore di “Fa’ la cosa giusta!” la fiera del consumo critico e degli stili di vita sostenibili, in programma alla Fiera di Milano dal 24 al 26 marzo . Chiara Righi è tra gli organizzatori dell’evento promosso,  da Terre di Mezzo Editore. Ci sarà uno spazio interattivo con le macchine da cucire, per partecipare a corsi di cucito gratuiti, imparare a fare piccole riparazioni fai-da-te e personalizzare gli abiti.

Ascolta l’intervista a Chiara Righi

Print Friendly, PDF & Email